• Votare è un diritto, non è possibile escludere studenti Erasmus

    E’ vergognoso che circa 25.000 studenti Erasmus non potranno votare alle prossime elezioni. Studiare all’estero è una grande opportunità che offriamo ai nostri ragazzi per migliorare culturalmente e arricchire le proprie conoscenze. Non possiamo permettere che proprio il meglio delle nuove generazioni, coloro che rappresentano il futuro dell’Italia, siano esclusi da un così importante appuntamento democratico. E’ necessario trovare al più presto una soluzione e correggere quest’atto discriminatorio inaccettabile. Votare è un diritto riconosciuto dalla nostra Costituzione e nessuno può permettersi arbitrariamente di escludere una categoria

Comments are closed.