• no euro al Pantheon

    Europee, FdiAn consegna a turisti e cittadini al Pantheon moneta “no Merkel”

    Si è svolto stamattina alle ore 11 in piazza della Rotonda a Roma, in occasione della Festa dell’Europa, il sit-in ‘eurocritico’ di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale per ribadire la propria posizione in vista delle prossime elezioni europee riguardo l’Ue, il rigore economico e la sovranità monetaria. All’evento, promosso dall’eurodeputato di Fratelli d’Italia e candidato nel collegio dell’Italia centrale Marco Scurria, hanno partecipato gli esponenti e dirigenti di FdI-An Federico Mollicone, responsabile comunicazione ed esecutivo nazionale e Federico Rocca, responsabile ramno degli enti locali.

    “Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale – hanno dichiarato Mollicone e Rocca – è scesa oggi in piazza, al Pantheon, simbolo dell’identità europea, per riaffermare l’assoluta necessità di costruire un’Europa diversa, che guardi agli interessi reali dei cittadini piuttosto che al rigore e alle imposizioni di Bruxelles. Ai turisti e ai cittadini abbiamo simbolicamente distribuito la moneta complementare stampata da FdI “Scec no Merkel”, proprio per contestare l’attuale politica monetaria tedesca che ha trasformato l’euro in un micidiale meccanismo che sta strangolando i popoli europei e l’Italia in particolare”.

    “Oggi – ha dichiarato Marco Scurria – non c’è nulla da festeggiare per i cittadini europei, l’Unione europea infatti è considerata sempre più un’istituzione fredda e lontana dalle esigenze dei popoli. Come FdI desideriamo riportare a Bruxelles e a Strasburgo le volontà e gli interessi degli italiani, prima di tutto, difendendo e tutelando il Made in Italy, incentivando la nostra agricoltura, salvaguardando la nostra industria dall’invasione dei prodotti cinesi e dalla concorrenza sleale. Vogliamo riprenderci, una volta per tutte, la nostra sovranità in Italia e in Europa”.

Comments are closed.