Navigation

PROFESSIONE: europarlamentare …ma per me non è una professione!

RELIGIONE: cattolica

HOBBY: lettura

FRASE CELEBRE: ”Non tutti gli uomini sognano allo stesso modo, coloro che sognano di notte nei ripostigli polverosi della loro mente, scoprono al risveglio la vanità di quelle immagini, ma quelli che sognano di giorno sono uomini pericolosi perché può darsi che recitano i loro sogni ad occhi aperti per attuarli” Lawrence D’Arabia

PROVERBIO UTILE: l’unione fa la forza!

BATTUTA FEROCE: ”Ride bene chi ride ultimo”

AUTORE PREFERITO: Emilio Salgari

IL LIBRO: ’Le porte di fuoco’ di Steven Pressfield

IL FUMETTO: Dylan Dog

IL FILM: Da Braveheart a Fracchia la belva umana

LA FIABA: La spada nella roccia

IL CANTAUTORE: Vasco Rossi

SOGNO RICORRENTE: di andare al mare prima possibile…

L’AMORE È : svegliarsi con Emanuela accanto..

LA POLITICA È: dedizione e servizio

L’ITALIA È: la terra dei miei padri e la scelta di ogni giorno

L’EUROPA È: una civiltà millenaria

DALL’MSI AL PDL AL PPE: avanti il prossimo……

IL MANIFESTO, ARTE O PROPAGANDA: arte, se non riferita al quotidiano comunista

VOLONTARIATO O MERCANTILISMO: volontariato e imprese sociali

STATALISMO O LIBERISMO: welfare society

UNIVERSITÀ E POLITICA: tutto cominciò così….

AMBIENTE E POLITICA: tanta demagogia e ipocrisia. Speriamo sia giunto il momento di fare vere politiche ambientali

ASSOCIAZIONISMO E POLITICA: autonomia delle associazioni dalla politica, che se ne sposasse i valori si riuscirebbe a far funzionare tutto molto meglio

TUTTO È POLITICA: purché sia con la P maiuscola. Ogni azione, condotta o avvenimento dovrebbe rispettare l’etica e i valori di riferimento

EGEMONIA CULTURALE: bleah!!! Meglio il confronto culturale

COMUNITÀ O SOCIETÀ: comunità aperta

IO O NOI: Noi

IL VERO LEADER È COLUI CHE: sa essere umile, sa ascoltare i propri collaboratori e fronteggiare le emergenze con forza tranquilla senza mai perdere di vista il bene comune

IL TUO MIGLIOR PREGIO: testardaggine

IL PEGGIOR DIFETTO: testardaggine

DICONO DI TE: chiedetelo agli altri

DICI DI TE: sono contento..

L’AMICO È: la persona da avere accanto nelle avversità, con cui confidarsi e ridere, la persona che nonostante i litigi e le incomprensioni resta sempre al tuo fianco.

L’AVVERSARIO È: uno stimolo a superarlo

IL MAESTRO: il modo migliore di onorare un maestro è superarlo…come scriveva Nietzsche

CHI ODI: è un sentimento che non mi appartiene

COSA APPREZZI DEL PROSSIMO: la sincerità

COSA NON SOPPORTI: la falsità

PRIMO PENSIERO AL MATTINO: di già?

L’ULTIMO LA SERA: finalmente!

IL GIORNO PIÙ FELICE: il giorno del mio matrimonio

QUELLO PIÙ TRISTE: il giorno in cui è morta mia nonna

PERSONAGGIO STORICO: Giulio Cesare

GRATO A CHI: ai miei genitori

CAVALLO DI BATTAGLIA: Stefano Cavallo, la persona che mi accompagna in macchina per il centro Italia cercando di farmi arrivare sempre puntuale

SLOGAN ELETTORALE: Figli d’Europa

IL PEGGIOR DIFETTO DI UN POLITICO: non mantenere le promesse o cambiare numero di telefono

LA COSA PIÙ IMPORTANTE AL MONDO: la serenità

UN MITO: una vasca di fragole con la panna

UN PERSONAGGIO: Non un personaggio, ma un gruppo: la Compagnia dell’Anello

UNA GRANDE EMOZIONE: quattro o cinque anni fa all’inaugurazione del centro del Modavi in Argentina per ragazzi di strada, alla domanda “quali sogni avete?” dopo l’amara constatazione che quei ragazzi non sapevano più sognare, Pablo, un ragazzo di 16 anni, passata l’iniziale timidezza, mi ha detto: “vorrei fare l’università e diventare architetto”. La madre, in lacrime, mi disse che non aveva mai sentito il figlio sognare così in grande. Ecco quello che spero il Modavi abbia fatto in questi 13 anni: insegnare a sognare e far immaginare un futuro possibile.

SE POTESSI TORNARE INDIETRO GLI DIREI: ”Hai ragione Chiara (malcapitata assistente di turno n.d.r.), non bisogna fidarsi del tom tom, ma dovevamo chiedere alla signora del bar ” (una delle decine di volte in cui abbiamo sbagliato strada e siamo arrivati in ritardo).

QUELLA VOLTA CHE: sono caduto in un burrone mentre sciavo frenandomi contro un albero

DI COSA HAI NOSTALGIA: del futuro

DI COSA FARESTI A MENO: reality

UN DESIDERIO: se poi lo dico non si avvera

L’AMORE DELLA TUA VITA: Emanuela

UN’UTOPIA: preferisco i sogni, si possono realizzare

RIGATONI ALLA PAIATA O ….MC DONALD’S: carbonara

CHI BUTTI DALLA RUPE TARPEA: chi tradisce l’infanzia, chi abusa di minori e violenta le donne